METEO

MTB CHAT

domenica 17 aprile 2011

100 Km Virgiliana

Vabbè prima vi racconto la gara e poi pubblico la classifica sennò nessuno legge XD.
Finalmente si parte senza pioggia solita velocità controllata fino al Gigante e soliti idioti che pensano che le strade siano chiuse. Si occupa tutta la sede stradale e poi si rientra quando di fronte arriva il pullman o l'auto è ferma a bordo strada. Risultato: tira e molla fino al Pelato con forte odore di Carbonio biscottato ma per fortuna nessun caduto. Al Pelato, per la prima volta, sento di averne e infatti sono di più quelli che supero che quelli che mi sfilano. Ovviamente i primi se ne sono andati ma nel secondo gruppo riesco a starci ed anche bene. Facciamo un paio di tentativi di doppia fila ma ovviamente l'intento fallisce perchè tanti i è mia boni e tantissimi sono i ciuciaruda. Si arriva a Bande e anche lì invece di piantarmi rimango sulle ruote dei più forti del gruppetto. Sulla strada che va a Volta i soliti maniaci della corsia di sx provocano una caduta che riesco ad evitare per un pelo. Rientro in coda e bello pacifico mi preparo a fare l'idiota ai -2. A Pozzolo però il progetto naufraga in una buca in ciclabile. Buco al posteriore e mentre smoccolo rosari su rosari mi vedo sfilare da tutti i Pozzolesi (Ivan, Aldo...). Poi arriva il Brugi che gentilmente si ferma e mi aspetta ma a quel punto è andato tutto alla BBdR (breksbeerdiroverbella). Facciamo gli ultimi 30 km controvento e arriviamo mesti mesti con le pive nel sacco.


La classifica del lungo:clicca