METEO

MTB CHAT

domenica 7 aprile 2013

Fwd: SOUTHGARDABIKE TROFEO FRANZINI :OLTRE 1200 ATLETI CON IL DUE VOLTE VINCITORE DEL GIRO D'ITALIA GILBERTO SIMONI

---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: "Press Southgardabike" <info@southgardabike.it>
Data: 07/apr/2013 16:37
Oggetto: SOUTHGARDABIKE TROFEO FRANZINI :OLTRE 1200 ATLETI CON IL DUE VOLTE VINCITORE DEL GIRO D'ITALIA GILBERTO SIMONI
A: <balistamarco@gmail.com>

 Medole (MN) – E' un incredulo Franz Hofer (Scott Racing Team) il vincitore della settima edizione della South Garda Bike Trofeo Franzini Colline Moreniche. Un successo frutto di una condotta di gara perfetta, una prova nella quale il biker altoatesino ha avuto la pazienza di aspettare gli ultimi chilometri per piazzare la stoccata decisiva ed approfittare anche della sfortuna di Marzio Deho (GS Cicli Olympia). Terzo posto per Anton Sintsov, compagno di squadra della vincitrice della classifica assoluta Lorenza Menapace (Titici LGL Pro Team) , prima davanti a Chiara Mandelli (Valcavallina Lovato) e Simona Mazzucotelli (GS Massì Supermercati).


Gilberto Simoni centrale maglia rossa (vincitore di due Giri d'Italia 2001-2003) alla Southgardabike Trofeo Franzini 

Gara magistrale quella condotta dai big della mountain bike, che coma annunciato nei giorni scorsi si sono presentati in massa a Medole per una gara che si sta rivelando ormai una classica di inizio stagione. Lo spettacolo l'hanno regalato anche gli altri 1200 e più bikers che hanno sfidato le previsioni meteo non proprio favorevoli, che segnalavano una buona probabilità di precipitazioni nel weekend del 6 e 7 aprile. Ed invece il sole, oltre ad aver graziato le decine di bimbi accorsi alla Baby Bike del sabato, ha premiato anche tutti coloro che si sono schierati in griglia di partenza.



Franz Hofer all'arrivo a braccia alzate davanti agli oltre 1200 partenti della Southgardabike trofeo Franzini 

Una gara baciata se non dal sole quanto meno non dalla pioggia, un giusto premio per il Pedale Medolese Sportnaturetour guidato da Tazio Palvarini, supportato nello sforzo organizzativo da tanti sponsor a cominciare da Franzini strutture per manifestazioni , che ha allestito tutta la logistica e l'esclusivo arco dell'arrivo, sul quale sono stati tributati gli onori ai primi della classe. Grande lo sforzo delle istituzioni nell'accompagnare in questi mesi la macchina organizzativa, a cominciare dal sindaco di Medole Giovanni Battista Ruzzenenti, che intervistato dallo speaker Fabio Balbi non ha mancato di sottolineare il grande impegno del Pedale Medolese nel mettere in piedi un evento che ha richiamo su tutto il panorama nazionale. Merito riconosciuto anche dall'Assessore alle Politiche Culturali, Saperi e I dentità dei Territori della Provincia di Mantova Francesca Zaltieri, la quale ha non ha potuto esimersi dal rimarcare come la South Garda Bike sia la prova provata che lo sport sia un veicolo di promozione del territorio e delle comunità locali.

Non può non essere soddisfatto anche l'Assessore allo Sport di Medole Salvatore Comparetti, coinvolto in prima persona nell'organizzazione della South Garda Bike, in particolare nella Baby Bike del sabato pomeriggio, che come ogni anno ha coinvolto decine di famiglie e tanti grintosi bambini.

Il Pedale Medolese da ora appuntamento all'evento clou della stagione, la Granfondo Internazionale Colnago, che nel weekend del 21 e 22 settembre richiamerà a Desenzano del Garda oltre duemila appassionati da ogni parte del mondo.

www.sportnaturetour.com

Powered by WebHat Newsletter