METEO

MTB CHAT

martedì 8 giugno 2010

CUNEGO 2010 ..............I COMMENTI DEL FUSI



Eccoli qua i due eroici partecipanti alla Gf Damiano Cunego. In realtà abbiamo conosciuto anche il 3° iscritto, Cristian, che alla fine della fiera ci ha dato un bel po di strada.
Arriviamo a Verona belli carichi nonostante la notte abbia portato strani incubi (ho sognato che compravo la mountain bike). Arriviamo in zona partenza e si presenta l'incubo reale con la I maiuscola. Sono le 8.00 e le griglie non sono ancora approntate. Ovviamente c'è chi sguazza in questa situazione e col 3000 si accaparra la prima fila. L'organizzazione invita tutti ad uscire (seeeeee credeghe) e poi ci fa fare un giro attorno alla caserma col risultato che io col 1500 parto dopo l'ultimo dei portoghesi. La gara è la solita agonia per me anoressico di salita.
Il nuovo tratto si è rivelato più pericoloso del vecchio con cadute abbastanza gravi (ciclista contro moto n.d.r.). Tutto sommato comunque la gara ha conservato le proprie caratteristiche di selettività.
Altra nota dolente per l'organizzazione è stata il non aver comunicato che i km del lungo erano 130 e non 150...magari ci si poteva fare un pensierino...
Sia io che il Brugi abbiamo migliorato i tempi dello scorso anno. Lui 3h 40' io poco sotto le 4h (l'anno scorso 4h20').
In definitiva questa gara è da depennare dal calendario a meno che, imparando dalla megacappella, l'anno prossimo non organizzino tutto fino al minimo dettaglio.

Ed ecco due foto dell'arrivo in volata di Cristian: